#LaVacanzaCheNonC’era – Io viaggio solo

🎧 Leggi questo post ascoltando: James Blunt – Bonfire Heart

“La via più breve per raggiungere se stessi gira intorno al mondo”

Lo ricordo come se fosse ieri, la mia prima vacanza in solitaria.

Erano i primi veri giorni di ferie dopo mesi di fatica nel mio vecchio lavoro, e avevo scelto come meta Barcellona.

Ricordo l’entusiasmo nel prenotare, mentre tutti mi ripetevano “ma sei matto?“; ricordo il borsone svuotato dalle cose di danza per far posto a magliette, jeans e tutti i souvenir della lista; ricordo la voglia di programmare ogni minuto in modo da potermi godere tutto il possibile di quei 3 giorni via… E soprattutto ricordo la paura paralizzante che mi assalì quando una volta uscito dall’aeroporto ho realizzato di essere DA SOLO. Durò solo pochi secondi. Poi mi feci coraggio e andai a godermi la vacanza.

Da allora almeno una volta l’anno mi concedo un viaggio per conto mio, senza fidanzati/amici/parenti, solo io e la mia voglia di staccare la spina.

E in tanti me lo chiedono ancora, a distanza di anni: ma perché viaggi da solo??

La risposta che subito rimbomba nella mia testa è perché non c’è cosa più bella al mondo, ma chi non l’ha provato spesso non capisce. È una totale libertà da tutto e tutti, da orari, impegni e opinioni, c’è solo da assecondare la tua voglia di esplorare, con i tempi e i ritmi che vuoi. Certo, condividere un viaggio con qualcuno è anch’essa una delle esperienze più belle al mondo (specialmente se fatto con la persona giusta), ma almeno per una volta fatevi un regalo, assecondate l’istinto e concedetevi un paio di giorni solo per voi nella vostra città preferita, sono sicuro che rimarrà uno dei viaggi più belli mai fatti!

Provare per credere 🙂

Al prossimo post

The S Point

9 pensieri su “#LaVacanzaCheNonC’era – Io viaggio solo

    1. Non c’è di che! 🙂 Io ogni volta che posso ci ritorno, perché lì mi sento a casa (anche se di spagnolo so lo stretto indispensabile 😆)… sono contento di avertela fatta rivivere anche se solo virtualmente!

      "Mi piace"

      1. Nel mio caso invece l’unico posto in cui mi sento a casa è la Liguria. Probabilmente perché essendo toscano la percepisco come una terra non molto diversa dalla mia. Anzi, sotto certi aspetti è perfino migliore: ad esempio, qua in Toscana si mangia bene, ma lì si mangia proprio divinamente. Grazie per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

      2. Io devo dire che la Liguria l’ho girata poco, e la Toscana quasi per niente purtroppo… con la prima però recupererò verso fine settembre, con la seconda spero quanto prima! 🤞🏻

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...